LA SOCIETA’

La SICOMUT, Società Italiana Commercio Macchine Utensili,  viene fondata da Carlo Maccaferri nel 1962, a Roma, in alcuni locali sulla Via Tiburtina. Negli anni l’azienda si espande fino a trasferirsi, nel 1971, in ampi  e prestigiosi capannoni di 2500 m2 sul Grande Raccordo Anulare, dove, accanto al magazzino sorge un’attrezzata officina per la revisione dell’usato.

Nel 1992,  le redini dell’azienda passano a Maurizio Maccaferri che fonda la SICOMUT SUD  e trasferisce la sede, di Roma, ad Aprilia (LT). Dove nell’attrezzata officina ci si dedica soprattutto alla revisione di macchinari usati con la relativa rivendita.

Intorno al 2000 viene ripresa attivamente la vendita di macchinari nuovi in funzione di nuovi mandati.
Dal 2001 l’azienda si trasferisce nuovamente a Roma in Via Cineto Romano.

La SICOMUT SUD, attualmente, rappresenta in esclusiva per l’area del Lazio, primari importatori e costruttori di macchine utensili, come:

  • OVERMACH – torni e centri di lavoro cnc
  • GP MECCANICA | PAVENTA – fresatrici banco fisso
  • SORALUCE – alesatrici
  • SALVAGNINI – taglio laser e sistemi integrati per lamiera
  • ALMA – torni a fantina mobile
  • ROSA – rettifiche
  • ROSA – rettifiche
  • OMAX – taglio ad acqua
  • E molti altri ancora…